“Il ruolo del designer è quello di un ottimo e attento padrone di casa che anticipa le esigenze dei propri ospiti”

— Charles Eames

e-distribuzione

Una user experience è forte quando è semplice

Il nuovo sito di e-distribuzione è costruito intorno alle esigenze di ogni persona in quanto la user experience è stata pensata secondo i principi dell’User Centered Design.
Certo, ogni persona è diversa e la sfida era proprio trovare un modo per non escludere nessuno. Per questo, oltre al codice, si è scelto di utilizzare un linguaggio universale da applicare al design, ai testi e alle immagini: la semplicità. Il risultato?
Un sito per tutti, la cui unicità sta proprio nella sua natura inclusiva e accessibile.

User centred experience

Tutto lo sviluppo del sito mira a soddisfare le esigenze delle persone: diventa semplice trovare le risposte che cercano, perché anticipiamo le loro domande. Un metodo di fruizione che rende l’esperienza qualitativa e risolutiva.

Come-closer interaction

La sfida era ridurre la distanza tra azienda e utente con l’obiettivo di creare, per ogni azione della persona, una relazione con il brand.
Immagini e contenuti dialogano e si completano, cadenzati da un tono di voce user friendly, figlio di un’attenta copy strategy studiata per avvicinare e-distribuzione ai suoi clienti.

Palette colori accessibili
Icone
Tipografia

Brand digital identity

La scelta di creare un’identità digitale distintiva, capace di far convivere le linee guida globali di una holding come Enel con le esigenze legali dell’unbundling e dell’accessibilità, si è rivelata vincente ed il sito e-distribuzione diventa il modello da seguire per le altri distributori di Enel nel mondo (endesadistribucion.es).

e-distribuzione illustrazione onde
e-distribuzione mockup clienti

Un concentrato delle tecnologie web più evolute

C’è una parola capace di creare legami tra uno schermo e un’azienda: l’interazione.
Realizzare un portale web full responsive e totalmente accessibile, creato utilizzando la potenza di Foundation e che si avvale di AEM (Adobe Experience Manager), potenziando il tutto con animazioni web e tool interattivi, per spiegare in modo semplice la complessità di un’azienda dinamica che serve 32 milioni di persone. Visita e-distribuzione.it

Strategia e project management

L’ideazione di una user experience che funziona parte sempre dalla conoscenza profonda dei bisogni dell’azienda e dei suoi clienti, passa per lo studio approfondito del mercato di riferimento e arriva all’utente finale. Se non arriva è perché non si è partiti dal punto giusto.