“Il ruolo del designer è quello di un ottimo e attento padrone di casa che anticipa le esigenze dei propri ospiti”

— Charles Eames

About

Mutech è l'espressione creativa di Giuseppe Guariniello design manager / user experience designer / digital art director / audiovisual artist / insegnante che produce da 15 anni con passione, dedizione e attenzione per il dettaglio esperienze digitali che hanno un forte impatto nella realtà.

“Mutech” nasce nella seconda metà degli anni ’90 quando si inizia a parlare di “Essere digitali” all’inizio di quella rivoluzione che in brevissimo tempo avrebbe investito le nostre vite. Mutech si occupa da subito di “mutazione” e “tech” negli anni cruciali del passaggio dall’analogico al digitale.

Le prime sperimentazioni come visual artist avvengono grazie ad una serrata attività in club e festival, realizzando performances audiovisive che riuniscono arte, tecnologia e nuovi media.
Parallelamente Mutech sviluppa numerose attività legate al web e media design, aiutando aziende e organizzazioni culturali nell’identificare ed esprimere la loro anima digitale.
In un mondo complesso che si evolve continuamente, dove la tecnologia e la trasformazione digitale hanno cambiato il modo in cui interagiamo, pensiamo al business, all’arte ed alla creatività, la flessibilità è una caratteristica vincente.

Oggi Mutech Digital utilizza il know-how e la sensibilità sviluppati fin dalla metà degli anni ’90 per intercettare ed anticipare il cambiamento, per comprendere le esigenze delle aziende al fine di elaborare strategie digitali online e offline e trasformarle in accurate User Experience veicolate attraverso siti web, app, performance audiovideo ed installazioni.

Selected clients and collaborations

Balich Worldwide Shows
Drago Publishing
E-distribuzione
Enel
Fincons Group
Fine Living Tv
Gore Tex
GQ
IED – Istituto Europeo di Design
IN/ARCH – Istituto Nazionale di Architettura
Librerie Arion
Nike
Niko Romito
Nokia
Pescerosso Comunicazione
Piano B
Repubblica.it
Save the children
TIM
Unicity
WIRED
Wittenstein

Web, UX/UI design & digital strategy

Il suo percorso da designer comincia nella redazione di Repubblica.it dove lavora dal 2005 al 2009, periodo in cui il web si trasforma in un vero fenomeno di massa.
Qualche anno dopo diventa insegnante di web e interface design all’Istituto Europeo di Design di Roma dove tiene ancora le sue lezioni al corso triennale di Graphic design. Sempre per lo Ied ha diretto per 3 anni un Corso di Alta Formazione in Web design.

Dal 2010 al 2016 lavora come freelance nell’ambito della creatività digitale per brand internazionali e agenzie di comunicazione muovendosi sempre tra il web, le installazioni e le performances.

Oggi lavora per Fincons Group dove si occupa di User Experience design e della gestione di progetti per la realizzazione di siti, app e aree riservate per aziende del gruppo Enel.

Selected web design & development, digital art direction

2016
NikoRomito.com
Pescerosso Comunicazione
Studio Legale CAU

 

2015
Inarch Edu – Istituto Nazionale di Architettura / Ostiense District

 

2014
Drago Edizioni / Italia Unica

 

2013
Ma0 – Studio di Architettura / Moi Laboratori Cosmetici

 

2012
Camera & Cucina / BArtist Agency / High Tel Towers

 

2011
Underadio per Save the children / Wittenstein Cubesolutions / Fefè Visual Magazine / Ad Hoc Culture / Praecipua Studio Legale / Media Aid Onlus

 

2010
Abstract Groove / Area FranCeram / Creazina Webzine per IED Roma / Librerie Arion / Fefè Web Radio per IED Roma

Audiovisual & Installations

Visual artist e creatore di installazioni per festival ed istituzioni italiane ed internazionali come MAXXI, Macro, Elettrowave, Audiovisiva, Prado (ES), Flussi Festival, Neapolis Festival, Oddstream Festival (NL), Zètema,, Kunsthaus (UK), Netaudio Festival (UK).

Ha condiviso la consolle con artisti del calibro di Röyksopp, Hot Chip, Jon Hopkins, Neneh Cherry, Apparat, Tiga, Howie B, Fatima al Qadiri, The Bloody Beetroots, Crookers, Barbara Morgenstern, Anja Schneider, LP, Jain, 2manydjs, Crookers, Vladislav Delay e molti altri. Nel 2008 è il vj testimonial del Nokia Trends Lab Tour.

Per Wired, a partire dal 2014, è il visual artist ufficiale dei Wired Next Fest di Milano e Firenze. Nel 2015 ha portato la sua creatività all’Expo, all’interno del Padiglione Italia ha realizzato l’installazione di suono e luce “Chaos Room” e ha sonorizzato l’installazione “La potenza della bellezza”.

Dalla sua ricerca artistica che fonde scienza, filosofia e misticismo nascono nel 2010 “Ind – I need Darkness” e nel 2016 “SotS – Sound of the Spheres”, entrambi progetti che grazie all’output audiovisivo cercano di indurre un’esperienza onirica.

Ind si declina in numerosi e sorprendenti lavori: nel 2012 al Planetario di Roma in occasione di Musei in Musica, nel 2013 nell’installazione concepita per This is Rome in cui centrale diventa il rapporto fra uomo e acqua, aria, terra e fuoco. La performance audiovideo Sound of the Spheres è stata portata in scena in spazi come Il Planetario Ulrico Hoepli di Milano, il MAXXI e il MACRO di Roma.

Selected concerts, performances, installations

Commissions, brand, companies

2015-2019
Wired Next Fest (live visuals) Giardini Intro Montanelli – Milano

2016-2019
Wired Next Fest (live visuals) Palazzo della Signoria – Firenze

2018
Redbull 270° (live visuals) Spring Attitude Festival – Ex Dogana Roma

2017
Volkswagen Polo Reveal (live visuals) Milano

2015-2016
GQ Music & Style Festival (live visuals) Teatro Continuo Di Burri Parco Sempione – Milano

2015
EXPO 2015 (installation – light design) Ind – Field Test V: Chaos Room – Padiglione Italia – Milano
Gore Tex Sound Reactive Stories (installation – interactive) Design Week Fuorisalone – Milano

2014
Wired Next Cinema (live visuals) MAXXI Roma
Nike Winner Stays (performance audiovideo) Roma
Fine Living Launch Party (mapping – live visuals) Milano

2007-2009
Nokia (live visuals) Nokia Trends Lab Milano, Bologna, Roma

Personal artworks, research, experimental

SotS – Sound of the Spheres
Fotonica Festival (performance audiovideo) MACRO Roma, Dicembre 2017
Spring Attitude Festival (performance audiovideo) MAXXI – Roma, Maggio 2017
WIRED NEXT FEST (performance audiovideo) Planetario Ulrico Hoepli – Milano, Maggio 2016
Scopri di più →

Ind – I need darkness
Live Cinema Festival (performance audiovideo) Piazza dell’Immacolata – Roma, Settembre 2015
EXPO 2015 – La potenza della bellezza (installation – sound design) Padiglione Italia – Milano, Maggio 2015
2025 Festival – Field Test IV: Conjunction (performance audiovideo) Ex Cartiera Latina – Roma, Febbraio 2015
MYS-SING THINGS (installation) Palazzo Velli – Roma, Ottobre 2014
This Is Rome (installation – interactive) – Roma, Dicembre 2013
Planetario (performance audiovideo) Musei in musica – Roma, Dicembre 2012
Live Performers Meeting (performance audiovideo) Roma, Giugno 2012
Flussi MediaArts Festival (live visuals) Avellino, Agosto 2011
Oddstream Festival (live visuals) Nijmegen (Olanda), Giugno 2011
Kaleidoscope Festival (performance audiovideo) Castel Sant’Elmo Napoli, Dicembre 2010
Scopri di più →

 

Installazioni Ambientali (installation – interactive) Palazzo Penna Perugia, Ottobre 2010
M_M_M (performance audiovideo) Pianeti Proibiti – Teatro Argot Studio – Roma, Settembre 2010
Open Up (installation – interactive) Medialab Prado – Madrid (Spagna), Febbraio 2010
Architecture Deconstruction (performance audiovideo) Brancaleone – Roma, Novembre 2009
Architecture Deconstruction (performance audiovideo) Romaeuropa Webfactory – Opificio Telecom Italia – Roma, Maggio 2009
MutechLab Crew (performance audiovideo) Netaudio, Londra (UK), Ottobre 2008
More complexity with Pole (live visuals) Kaleidoscope Festival – Napoli, Dicembre 2008
Live cinema (performance audiovideo) Dancity Festival – Foligno, Luglio 2008
MutechLab Crew (performance audiovideo) LPM 2008 – Roma, Maggio 2008
Mutations (live visuals) AUDIOVISIVA 5.0 – Milano, Maggio 2008
Mutations (live visuals) Homework Festival 6 – Bologna, Italy, Maggio 2008
Mutations with Apparat (live visuals) Kaleidoscope Festival – Napoli, Dicembre 2007
Fragments with Tiga (live visuals) Neapolis Festival – Napoli, Luglio 2006
Fragments with Luomo (live visuals) Phunk Food, La Palma Club – Roma, Ottobre 2004

Creative teaching

Dal 2008 collabora con lo Ied di Roma dove insegna discipline attinenti al web e all’interface design in molteplici indirizzi di studi (graphic e digital design, fotografia, comunicazione pubblicitaria). Ha coordinato per lo Ied il Corso di Formazione Avanzata in Web design.

Dal 2009 – In corso
Docente di web/interface design presso lo IED di Roma, corso triennale di Graphic Design.

2014-2018
Coordinatore del Corso di Formazione Avanzata in Web Design per lo IED di Roma.

2014-2018
Docente di web design presso lo IED di Roma, corso triennale di Comunicazione pubblicitaria.

2014-2016
Docente di web design presso lo IED di Roma, corso triennale di Fotografia.

2014-2015
Docente di web e multimedia design per l’IN/ARCH – Istituto Nazionale di Architettura.

2009-2010
Docente di web design presso lo IED di Roma, corso triennale di Digital design.

2008-2009
Responsabile dei progetti di tesi dei corsi triennali di Sound e Digital design.

2005-2006
Docente di graphic design e direct marketing per GM Servizi.