Skip to main content

OFFFMàtica, Other Mirrors - Report & Photos

OFFFMàtica, Other Mirrors - Report & Photos

offfmatica

Lo specchio è un’allegoria-simbolo che, come un filo rosso, percorre tutte le epoche artistiche, costringendoci a riflettere sul dilemma antico del rapporto tra realtà e illusione.

"I'll be your mirror, reflect what you are, in case you don't know..." (The Velvet Underground, 1967)

Nella Spagna barocca, ad esempio, lo specchio era utilizzato come mezzo per “guardarsi dentro”, vedere la vera immagine della propria anima e del destino che ci attende, superando le illusioni dell’esteriorità e della mera fuggevole apparenza. Secondo J.L. Borges, invece, «L’universo visibile è illusione, o, più precisamente, sofisma; gli specchi e la paternità sono abominevoli perché lo moltiplicano e lo divulgano».

Nell'arte il ritratto, cioè l'imitazione della forma fisica del nostro essere, ha un ruolo fondamentale nella produzione delle opere pittoriche e plastiche. Oggi grazie all'utilizzo della tecnologia reinventiamo la nostra identità nello spazio virtuale, costruiamo ritratti soggettivi di noi stessi, quindi anche l'arte deve riformulare e rielaborare le modalità di rappresentazione.

OFFFMàtica presenta una selezione di opere interattive che indagano il concetto di ritratto e la rappresentazione della realtà attraverso la tecnologia. OFFFMàtica nasce dalla collaborazione di OFFF, Sónar e CCCB, una collaborazione che ha dato sicuramente buoni frutti. Le opere esposte al CCCB di Barcellona nei dieci giorni tra inizio di Offf (9 giugno 2011) e la fine del Sonar (18 giugno 2011) sono un interessante spaccato sull'arte digitale contemporanea.

Aram Barthol (DE) - 0,16
Una light installation che trasforma l'ombra del visitatore in pixel. Una lampada illumina il visitatore, un'ombra viene proiettata su un muro costituito da tre strati di carta che trasformano l'ombra in pixel.

0,16

 

Daito Manabe & Motoi Ishibashi (JP) - Fadeout
Un'immagine catturata da una camera ad infrarossi viene disegnata da un laser su uno schermo forforescente, l'immagine rimane sullo schermo solo per pochi secondi.

Daito Manabe & Motoi Ishibashi (JP) - Fadeout

Daito Manabe & Motoi Ishibashi (JP) - Points
Una camera 3D cattura l'immagine del visitatore, un programma calcola il contorno e una pistola ad aria compressa lo disegna sparando su un foglio di carta.

Daito Manabe & Motoi Ishibashi (JP) - Points

Daito Manabe & Motoi Ishibashi (JP) - Points

Ignore (ES) - Photobooth
Una versione rivista della classica cabina per fare le foto tessere. Prima che la macchina scatti la foto accade sempre qualcosa che disturba chi si sta facendo fotografare.

Ignore (ES) - Photobooth

Ignore (ES) - Photobooth

Joshua Davis (US) - The Yelling Room
Una installazione che da la possibilità al visitatore di creare ritratti utilizzando i suoni che produce.

Joshua Davis (US) - The Yelling Room
 

 

Kyle McDonald, Zach Lieberman, Theo Watson & Daito Manabe (US-UK-JP) - The Janus Machine
Basta sedersi per qualche secondo davanti ad uno scanner 3D, la propria immagine viene catturata e viene prodotto un modello 3D che appare dopo poco sullo schermo. Il visitatore può interagire con il modello 3D che appare sullo schermo grazie ad una sorta di joystik che fa ruotare il modello che poi alla fine si dissolve.

Kyle McDonald, Zach Lieberman, Theo Watson & Daito Manabe (US-UK-JP) - The Janus Machine

Marnix de Nijs (NL) - Mirror Piece
Uno scanner acquisisce i tratti del volto, questi vengono messi in relazione con ritratti di persone famose per la loro controversia o per aver commesso dei crimini. Dopo qualche secondo, accanto al volto del visitatore, appare il volto della persona famosa e una voce narra in breve ne narra la storia.

Marnix de Nijs (NL) - Mirror Piece

Overtype Studio Tour: BCN Vol 1.0. Brosmind, Joel Lozano, Hanako Mimiko, Flan*, Luis NCT, Enric Sant, Happymiaow - Various works
Una serie di lavori che combinano illustrazione e tecnologia.

VV.AA. - Online projects
Una selezione di lavori online che sono focalizzati sul concetto di ritratto.

OFFFMàtica, Other Mirrors

More info:
http://2011.sonar.es/en/programa-multimedia-offfmatica.php
http://offf.ws/bcn2011/tickets_and_info#offfmatica

Categorie:

Post new comment

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.